VINTAGE SHOP

Compravendita di oggetti e mobili di antiquariato e modernariato

Set di otto sedie
design Carlo DE CARLI
per CASSINA
nr. 693.
Italia, 1959

Codice di riferimento: 2792
TITOLO
Set di otto sedie
design Carlo DE CARLI
per CASSINA
nr. 693.

Cliccare sulle foto
per visionare versioni ad alta risoluzione.
ORIGINE
Italia
PERIODO
1959
DESIGNER
Carlo de CARLI
(Milano, 1910 – 1999), architetto, designer, saggista e accademico italiano. Uno dei protagonisti italiani dell'architettura moderna e del disegno industriale, e del loro insegnamento. Fonte
MARCA
Figli di AMEDEO
CASSINA

Azienda italiana fondata a Meda nel 1927 dai fratelli Cesare e Umberto Cassina, operante nel settore dell'arredamento contemporaneo.
1927: fondazione della società Amedeo Cassina.
1935: denominazione modificata in Figli di Amedeo Cassina.
1964: nasce la collezione "I grandi Maestri" con la collaborazione di Le Corbusier, Pierre Jeanneret e Charlotte Perriand.
Il passaggio dal laboratorio all'industria avviene intorno agli anni '50, quando all'azienda brianzola vengono commissionati arredi per gli interni di grandi navi da crociera. Nel 1952 Cassina produce circa 500 pezzi, per l'arredamento della sala di lettura, la sala da pranzo e la biblioteca del transatlantico Andrea Doria. L'incontro con architetti e progettisti di rilievo è immediato: primo Gio Ponti, la cui collaborazione sarà decisiva per il futuro dell'azienda. La sedia 646, la "leggera" concepita in migliaia di pezzi per ambienti pubblici e ristoranti riscuote successo da far lievitare i fatturati. Nel 1957 non soddisfatto, l'architetto Ponti, in collaborazione con nuovi artigiani messi a disposizione dai Cassina, lavora ad un nuovo modello di sedia di appena 1,66 Kg, la "Superleggera". Da quel momento in avanti l'azienda, in totale ascesa, si è avvalsa della collaborazione di innumerevoli progettisti da Mario Bellini ad Andrea Branzi, Achille Castiglioni, Vico Magistretti, Alessandro Mendini, Massimo Morozzi, Afra e Tobia Scarpa, Ettore Sottsass, Philippe Stark, Piero Lissoni, Paolo Deganello, Rodolfo Dordoni, Hannes Wettstein, Jorge Pensi, Jehs+Laub, Patrick Jouin e Jean Marie Massaud, altri.
Contemporaneamente ad un'attività di ricerca di tecnologie sempre nuove e stili che potessero influenzare il comportamento e gli stili di vita di oggi, l'azienda attraverso un discorso filologico di riesamina,grazie al lavoro di Filippo Alison ha riscoperto e riprodotto nel tempo anche l'opera di maestri storici come Le Corbusier, Gerrit, Rietvield, Wright fino a Franco Albini... Fonte
MODELLO
Modello nr. 693
MATERIALI
Legno e rivestimento in sky
DIMENSIONI
Altezza: 85 cm
Seduta: 44 cm
Larghezza: 45 cm
Profondità: 48 cm
CONDIZIONI
Le sedie sono in condizioni molto buone, come è possibile constatare dalle foto allegate. Riportano le normali tracce del tempo e dell'utilizzo, qualche segno sul legno. Da rifoderare. Una delle sedute è da rifissare. Valutare attraverso le foto.

Cliccare sulle foto
per visionare versioni ad alta risoluzione.
NOTE
La spedizione sarà effettuata su bancale. I corrieri non effettuano consegna al piano.
  CHIAMA
oppure
ACQUISTA su ebay

Copyright © 2020 VINTAGE SHOP S.R.L. | Cookie Policy
via Borgomanero 6/b - 28040 Paruzzaro (NO) - P.iva 02567210030
Il sito utilizza cookies. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo | Informazioni
ACCETTO